Esperienza formativa presso l’European Environmental Bureau di Bruxelles

L’European Environmental Bureau – EEB, federazione di organizzazioni che si impegnano per proteggere l’ambiente e la biodiversità all’interno della UE, con sede a Bruxelles, offre l’opportunità di lavorare come volontari in un ambiente internazionale e professionale, in contatto con le organizzazioni dell’Unione europea. I requisiti richiesti riguardano, essenzialmente, l’ottima conoscenza della lingua inglese. Previsto un…

Progetto Twinning tra Italia e Macedonia

Il Twinning punta a rafforzare le capacità delle autorità macedoni competenti in materia fitosanitaria, veterinaria e di sicurezza alimentare, attraverso la conoscenza e la condivisione delle migliori pratiche europee per sostenere lo sviluppo e la competitività sul mercato europeo delle produzioni agroalimentari del paese, garantendo la protezione del consumatore e il raggiungimento di standard elevati…

Lancio del secondo satellite Copernico: difendere l’ambiente e offrire opportunità di lavoro

Un anno dopo il lancio del primo satellite del programma Copernico, il 23 giugno scorso è stato lanciato il secondo dalla stazione spaziale europea nella Guiana francese. Copernico, il programma di osservazione terrestre dell’Unione europea, sta proseguendo nell’obiettivo di fronteggiare i disastri ambientali attraverso un migliore utilizzo della terra per l’agricoltura e lo sviluppo forestale…

Ogm, ogni Paese sarà libero di decidere

Approvato dal Parlamento europeo il nuovo Regolamento che lascia agli Stati membri la possibilità di vietare sul proprio territorio coltivazioni autorizzate a livello comunitario. Il Parlamento europeo ha approvato l’accordo raggiunto lo scorso dicembre dai Ministri dell’ambiente europei che prevede la possibilità per i Paesi Ue di vietare la coltura degli Ogm al loro interno…