La Commissione europea ha pubblicato le guide nazionali per il settore agroalimentare

Al fine di assistere gli Stati membri e le imprese del settore alimentare a meglio comprendere le regole di igiene alimentare e come implementarle nei settori specifici, una selezione di guide complete, a livello nazionale ed europeo, per i differenti aspetti del macro settore agroalimentare, sono disponibili attraverso link al sito della Commissione europea. Per…

L’accordo economico e commerciale UE-Canada entra in vigore

Il 21 settembre scorso è entrato in vigore, seppur a titolo provvisorio, l’accordo economico e commerciale globale tra l’UE e il Canada (Comprehensive Economic and Trade Agreement – CETA). L’applicazione a titolo provvisorio del CETA segue all’approvazione dell’accordo da parte degli Stati membri dell’UE, espressa in seno al Consiglio, e da parte del Parlamento europeo.…

On line la nuova sezione di ANSA Europa “AgriUE – verso un’agricoltura sostenibile e innovativa”

Raccontare l’agroalimentare italiano e le opportunità offerte dalle politiche Ue di settore con notizie dall’Italia e dall’Europa, ma anche attraverso le testimonianze di chi, specie tra i giovani, si cimenta in nuove avventure imprenditoriali o porta avanti tradizioni di famiglia puntando sull’innovazione, il rispetto dell’ambiente, la qualità e il biologico. Questa l’obiettivo di AgriUe, il…

L’ottimismo degli agricoltori europei in uno studio del Copa-Cogeca

Uno studio di Copa-Cogeca, rife-rito al primo trimestre del 2017, rivela che gli agricoltori europei sono più ottimisti rispetto al 2016 circa le future prospettive eco-nomiche. Rispetto al 2016, anno in cui la fiducia degli agricoltori era scesa a livelli record, sembra che l’ottimismo stia prendendo quota, almeno in una parte degli imprenditori europei. Nonostante…

La Corte di Giustizia europea boccia l’uso scorretto delle denominazioni

La Corte di Giustizia dell’Unione europea ricorda che i nomi di latte e derivati sono riservati a prodotti di origine animale. L’europarlamentare Paolo De Castro auspica ora una normativa che salvaguardi anche le denominazioni a base di carne “Dopo la sentenza della Corte UE che fa chiarezza sull’impiego delle denominazioni di latte e prodotti derivati…

Chiusa la consultazione pubblica sulla modernizzazione della PAC: a luglio i risultati

Con trecentoventimila risposte si è chiusa, il 2 maggio scorso, la consultazione pubblica sulla modernizzazione e semplificazione della PAC. I dati preliminari indicano che la Commissione europea ha ricevuto oltre 320mila risposte da tutti i 28 Stati membri, una risposta che sottolinea la grande attenzione rivolta a questa politica. Da una prima analisi emerge che…

Il Parlamento UE approva la relazione omnibus sulla PAC

Nell’ambito della revisione di metà percorso del bilancio pluriennale dell’UE, la Commissione europea ha proposto un regolamento “Omnibus” che contiene disposizioni per molti settori delle politiche europee, tra cui modifiche ai regolamenti della riforma della Politica Agricola Comune – PAC approvata nel 2013. In una fase di incertezza sul futuro delle politiche agricole europee, l’Europarlamento…

Consultazione pubblica sul futuro della PAC

Resterà aperta fino al prossimo 2 maggio la consultazione pubblica sul futuro della Politica Agricola Comune post 2020. L’obiettivo della Commissione europea è quello di avviare una discussione pubblica – coinvolgendo tutte le parti interessate e più in generale l’intera collettività – che porti alla definizione di una PAC più moderna, semplice e sostenibile. La…