Tessera professionale europea, bilancio di un anno

La Tessera professionale europea compie un anno e presenta un primo positivo bilancio. Secondo i dati del Dipartimento Politiche Europee (aggiornati al 10 gennaio 2017), l’Italia ha già rilasciato 161 tessere, su un totale di 553 richieste ricevute. Complessivamente, in Europa sono 703 le tessere rilasciate, a fronte di 2100 richieste (dati della Commissione europea aggiornati…

Ritorno a Schengen: la Commissione propone una proroga dei controlli temporanei

La Commissione europea ha raccomandato al Consiglio di autorizzare gli Stati membri a mantenere per un ulteriore periodo di tre mesi i controlli temporanei attualmente in vigore presso determinate frontiere interne Schengen in Austria, Germania, Danimarca, Svezia e Norvegia. Nonostante la graduale stabilizzazione della situazione e l’attuazione di una serie di misure proposte dalla Commissione…

I record del programma ERASMUS+

Nel 2015 il programma Erasmus+ ha permesso a 678 000 europei, un numero mai raggiunto prima, di studiare, formarsi, lavorare e fare volontariato all’estero. Nello stesso anno l’UE ha investito 2,1 miliardi di euro in oltre 19 600 progetti, a cui hanno partecipato 69 000 organizzazioni. Questi sono i principali risultati presentati nella relazione annuale del programma Erasmus+…

Celebrazioni per i 30 anni del programma ERASMUS

Durante tutto il 2017 saranno organizzate in Europa numerose manifestazioni per celebrare il 30º anniversario del Programma. Per quanto riguarda l’Italia, il primo evento sarà il prossimo 24 febbraio in Campidoglio, a Roma: gli Stati Generali della Generazione Erasmus, Primo Consiglio Italiano: 200 studenti ed ex studenti Erasmus si riuniranno per dialogare ed elaborare un…

Relazione programmatica sulla partecipazione dell’Italia all’Unione europea

La Relazione programmatica per il 2017 sulla partecipazione dell’Italia all’Unione Europea è stata approvata dal Consiglio dei Ministri il 14 gennaio scorso. La Relazione, predisposta dal Dipartimento Politiche Europee e trasmessa al Parlamento secondo quanto previsto dall’art. 13 della Legge 234/2012, dà conto degli orientamenti e delle priorità che il Governo intende perseguire con riferimento…

La vostra voce in Europa. Le consultazioni aperte

Dai veicoli puliti al riutilizzo delle acque, dagli appalti all’Unione dei capitali, dalla responsabilità del produttore per i prodotti difettosi alla valutazione del programma “Europa per i cittadini”. Sono ben 27 le consultazioni pubbliche lanciate dalla Commissione europea ad oggi aperte sulla quella l’Esecutivo chiede il parere dei cittadini. Le opinioni fornite online saranno poi…

Il mercato unico europeo per tutti

Lo scorso 19 ottobre, la Commissione europea ha invitato gli Stati membri a sostenere gli sforzi volti a dotare l’Unione europea di strumenti di difesa commerciale aggiornati, rafforzati e più solidi. Nonostante la Commissione abbia usato appieno gli strumenti di difesa commerciale disponibili, questi si sono rivelati insufficienti per far fronte alle enormi sovra capacità…

Le priorità del semestre maltese di Presidenza

Al via e per i prossimi sei mesi la prima presidenza di Malta dell’Ue, al suo debutto alla testa del Consiglio dei 28, dal 2004 anno del suo ingresso nell’Unione europea. Priorità assoluta, secondo quanto annunciato dal governo maltese, sarà la questione migranti, in particolare la riforma di Dublino e del sistema di asilo europeo,…

Priorità legislative dell’Unione europea per il 2017

  Muovendo dagli orientamenti strategici definiti dal Consiglio europeo e dalle 10 priorità per le quali il Parlamento europeo ha dato mandato al Presidente della Commissione Juncker, i Presidenti delle tre istituzioni europee hanno scelto di comune accordo le proposte che riceveranno un trattamento prioritario nell’iter legislativo. L’Ue potrà così presentare risultati concreti ai cittadini…