La Commissione europea estende gli aiuti all’ammasso privato per il burro e il latte scremato in polvere

L’aiuto all’ammasso privato di burro e latte scremato in polvere sarà esteso fino al 30 settembre 2016, dopo l’approvazione di una proposta avanzata dalla Commissione europea da parte degli Stati membri. Dall’estate 2014 la Commissione aveva messo in atto programmi di aiuto all’ammasso privato di burro e latte scremato in polvere per sostenere gli effetti…

Sicurezza degli alimenti e dei mangimi: una garanzia la Rete di laboratori Ue

La Commissione europea ha assegnato un totale di 32,5 milioni di euro per sostenere, negli anni 2016 e 2017, la rete di 43 laboratori europei di riferimento designati alla sicurezza degli alimenti e dei mangimi, nonché alla salute degli animali. Questi laboratori forniscono un sostegno scientifico e tecnico essenziale, trasmettendo ai laboratori nazionali degli Stati…

I Cantuccini toscani e l’Asparago di Cantello diventano IGP

Con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea di due nuovi prodotti IGP – i Cantuccini toscani/Cantucci toscani e l’Asparago di Cantello – salgono a 278 i prodotti italiani iscritti nell’apposito Registro comunitario. Il nostro Paese rafforza così il suo primato, che ormai detiene da anni, relativamente ai prodotti agroalimentari di qualità riconosciuti da Marchi…

Pagamenti diretti della PAC: in arrivo il cartellino giallo per gli agricoltori

Con l’obiettivo di semplificare la PAC, il Commissario Ue all’Agricoltura, Phil Hogan, ha proposto una serie di misure volte a porre fine al “clima di paura” che tormenta gli agricoltori. L’intento del Commissario Hogan è duplice: proteggere gli agricoltori di fronte ad errori non intenzionali e ridurre la frequenza degli stessi. Il pacchetto di semplificazione…

Il Servizio Volontario Europeo (SVE) compie 20 anni

Negli ultimi 20 anni, circa 100.000 giovani hanno partecipato ad un’attività di volontariato internazionale attraverso il Servizio Volontario Europeo (SVE). Avviato nel 1996 come azione pilota, lo SVE ha avuto da subito un grande successo, al punto da convincere la Commissione europea a lanciare un vero e proprio programma, che è entrato in vigore nel…

Materiali a contatto con gli alimenti: affinare gli sviluppi scientifici

Gli esperti dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare – EFSA raccomandano di affinare la valutazione della sicurezza delle sostanze usate nei materiali a contatto con alimenti, introducendo, peraltro, un approccio più esauriente per stimare l’esposizione dei consumatori, in particolare quella di neonati e bambini piccoli. In futuro l’EFSA ha intenzione di aggiornare le linee guida…

Pesticidi: svolta sulla valutazione del rischio cumulativo

L’Autorità europea per la sicurezza alimentare – EFSA e i suoi partner europei hanno fatto un grande passo in avanti per quanto riguarda la valutazione dei rischi cumulativi derivanti dall’esposizione ai pesticidi. È stato infatti messo a punto uno strumento informatico per effettuare valutazioni dell’esposizione per più pesticidi insieme. Attualmente, con l’ausilio di questo strumento,…

EFSA aggiorna le linee guida sulle indicazioni nutrizionali e sulla salute

L’Autorità europea per la sicurezza alimentare – EFSA ha aggiornato i documenti orientativi predisposti per coloro che presentano richieste di approvazione di indicazioni sulla salute (health claims) da apporre sui prodotti alimentari. Oltre a rivedere il documento-guida generale, l’Autorità ha aggiornato anche la guida specifica alle indicazioni per il sistema immunitario e il tratto gastro-intestinale.…