Crescita, occupazione e semplificazione le priorità della Ue nel 2015

Il nuovo Commissario europeo per l’Agricoltura e lo sviluppo rurale Phil Hogan intervenendo nei giorni scorsi in commissione agricoltura al Parlamento europeo ha posto l’accento sul ruolo del comparto primario rispetto alle principali sfide che l’Unione europea dovrà affrontare nei prossimi anni. Crescita e occupazione innanzitutto: sono le priorità sulle quali far convergere i maggiori…

Nuova presentazione della Tecnologia Webinar

Nell’ambito del progetto Webinar Expert: Video Conference Use for Learning, cofinanziato dalla Commissione europea con il sostegno del programma Lifelong Learning Programme (Leonardo da Vinci – Trasferimento dell’Innovazione), di cui il centro EUROPE DIRECT – Emilia è uno dei partner del progetto, è ora disponibile una nuova presentazione (in .pdf) della Tecnologia Webinar. Gli interessati…

Guida sui programmi europei per i giovani

L’Associazione InformaGiovani rende noto che il Forum Europeo della gioventù ha pubblicato una guida sui programmi europei per i giovani e per le organizzazioni giovanili. La guida, chiamata MONEY (Millions of Opporutnities Non Explored by You(th), descrive sia i programmi più noti (come il programma Erasmus Plus), sia quelli meno noti e quindi meno usati…

Istituita la struttura organizzativa e operativa della RESR e della Rete PEI

Con la Decisione di esecuzione della Commissione del 20 novembre 2014 è stata istituita la struttura organizzativa e operativa della Rete europea per lo sviluppo rurale (RESR) e della Rete del partenariato europeo per l’innovazione a sostegno della produttività e della sostenibilità dell’agricoltura (Rete PEI) istituendo un’Assemblea e un gruppo direttivo dei quali prevede la composizione e…

Novel foods e clonazione: la Commissione Agricoltura del Parlamento europeo chiede nuovi controlli

La Commissione Agricoltura e sviluppo rurale del Parlamento europeo chiede che i cibi derivanti da animali clonati siano automaticamente esclusi dalla lista di prodotti autorizzati, e sia adottata una chiara e trasparente definizione dei nuovi prodotti alimentari novel foods. Questa proposta intende dare priorità agli interessi dei consumatori dell’Unione europea; è necessario, secondo la Commissione,…

Maggiore flessibilità per i paesi dell’Ue sulle colture OGM

I paesi membri dell’Unione europea avranno la possibilità di limitare o bandire le colture contenenti Organismi Geneticamente Modificati (OGM) sul proprio territorio; la proposta è stata appoggiata dalla Commissione Ambiente del Parlamento europeo, e garantirà una maggiore flessibilità agli Stati che lo desiderano. Questo provvedimento assicura chiarezza nel processo di autorizzazione dei prodotti OGM a…

Il “Pecorino Crotonese” diventa DOP

Il formaggio italiano “Pecorino Crotonese” è stato inserito nel Registro europeo delle eccellenze alimentari sotto forma di prodotto DOP, come approvato dalla Commissione europea il 27 novembre 2014. Si tratta di un formaggio a pasta dura, semicotta, prodotto esclusivamente con latte di pecora proveniente   dalla regione Calabria. Diventano così 1250 i prodotto di qualità protetti…

PROGETTO WEBINAR EXPERT: RICERCA SULL’UTILIZZO DELLA METODOLOGIA WEBINAR AD OGGI

Nell’ambito del progetto Webinar Expert: Video Conference Use for Learning, cofinanziato dalla Commissione europea con il programma LLP-Leonardo da Vinci, di cui il centro EUROPE DIRECT – Emilia è uno dei partner del progetto, è stata realizzata una ricerca sull’attuale utilizzo della metodologia Webinar in Portogallo, Spagna, Italia e Polonia. Prodotta originariamente in lingua inglese,…