Pratiche commerciali sleali: misure Ue per aiutare gli agricoltori

I deputati del Parlamento europeo hanno invitato la Commissione europea a presentare delle proposte contro le pratiche commerciali sleali nella filiera alimentare, in modo da garantire un reddito equo per gli agricoltori e una vasta scelta per i consumatori. L’obiettivo dovrebbe essere quello di garantire relazioni trasparenti tra produttori, fornitori e distributori di prodotti alimentari. Un…

EUROPE DIRECT – Emilia riconfermato Centro di servizio e consulenza per le istituzioni scolastiche autonome dell’Emilia-Romagna per l’anno 2016-2017

Il Servizio Istruzione della Regione Emilia-Romagna ha appena approvato e pubblicato l’elenco dei Centri di Servizio e Consulenza per le istituzioni scolastiche autonome dell’Emilia-Romagna che hanno ottenuto il riconoscimento regionale per l’anno scolastico 2016/2017. Con tale accreditamento, l’autorità scolastica regionale ha inteso creare una lista di enti che, attraverso servizi in aree e settori specifici,…

Frutta e verdura nelle scuole: la Ue vara gli aiuti fino al 2023, 148 milioni di euro all’Italia

L’Ue ha varato ufficialmente il nuovo programma di distribuzione gratuita di latte, verdura e frutta, comprese le banane, per i bambini delle scuole elementari in Europa, dopo il via libera definitivo lo scorso aprile da parte del Consiglio dei ministri dell’agricoltura dell’Ue. L’Italia è tra i primi beneficiare del nuovo piano, e dal primo agosto…

Valutazione PEI-AGRI

La Direzione Generale Agricoltura e sviluppo rurale della Commissione europea ha commissionato un team di valutatori indipendenti per una valutazione PEI-AGRI, al fine di fornire elementi per sostenere l’attuazione dell’iniziativa PEI, compresa la rete PEI. Questa indagine fa parte della valutazione e pone delle domande circa le proprie esigenze di networking, la consapevolezza della rete…

Tradizioni e biodiversità per la montagna

“La creazione di marchi distintivi per la commercializzazione dei prodotti agricoli e il ruolo fondamentale dell’agricoltura sociale sono gli elementi che caratterizzano il parere approvato a Bruxelles nei giorni scorsi”. Così l’europarlamentare Paolo De Castro ha commentato l’adozione in Commissione Agricoltura del Parlamento europeo del parere per una nuova strategia per la Regione Alpina. “Già…

Urgente un sistema di tracciabilità per il pesce europeo

Secondo l’Europarlamento un’affidabile politica di etichettatura del pesce Ue aumenterà la fiducia dei consumatori e lo sviluppo economico del comparto. In una risoluzione approvata nei giorni scorsi, i deputati hanno chiesto un sistema di tracciabilità forte per tutti i prodotti ittici venduti nei ristoranti e nei negozi europei, per prevenire casi di etichettatura non veritiera.…

Etichette alimentari: l’Europarlamento ci riprova

L’Europarlamento ha rinnovato alla Commissione europea la richiesta della necessità dell’l’indicazione di origine obbligatoria nelle etichette per la carne e il latte. L’indicazione del Paese d’origine per l’etichettatura per tutti i prodotti trasformati a base di carne e per il latte dovrebbe essere obbligatoria. Lo hanno ribadito gli eurodeputati in una risoluzione non vincolante votata…

Agricoltura e clima: le ultime decisioni dei Ministri dell’Ue

ll Consiglio dei 28 Ministri dell’Agricoltura della Ue ha discusso della relazione tra agricoltura e clima, alla luce dell’esito della conferenza di Parigi sul clima del dicembre 2015. Le discussioni si sono concentrate in particolare sul ruolo dell’agricoltura nella mitigazione dei cambiamenti climatici e nell’adattamento a essi, nonché sul possibile contributo dell’agricoltura e del settore…